IN USCITA X TIMES E FENIX N. 13 DI NOVEMBRE

 

cover x times 13.jpg

L’EDITORIALE

Il dubbio

Era il 1938 quando il grande regista, allora ancora in erba, Orson Welles decise di inscenare un’invasione del pianeta Terra da parte di alieni malvagi, trasponendo il romanzo “La Guerra dei Mondi” di H.G. Wells in un’efficace messa in scena radiofonica. La trasmissione è passata alla storia perché riuscì a terrorizzare un buon numero di ascoltatori, che non sapevano si trattasse di pura fiction. Lo scherzo “marziano” di Welles è stato sovente ricordato anche da chi cerca di spiegare il cover-up dei governi in materia di vita extraterrestre, presentandolo come un modo per prevenire il panico che potrebbe cogliere le masse se sapessero che non siamo soli, come accaduto nel lontano 1938. Il paragone non sta in piedi, ed è, a mio parere, un puro espediente di debunking, perché qualsiasi massa, gruppo o singolo individuo, se venisse a sapere, tramite radio o televisione, che una potenza aliena tecnologicamente superiore sta per distruggere il mondo, sarebbe più che giustificato a farsi “cogliere dal panico”. Allo stesso tempo, chi poteva preparare la gente a un contatto meno traumatico, è stato screditato e a volte anche perseguitato. Contattisti storici come George Adamski, Howard Menger, Elisabeth Klarer, per fare solo alcuni nomi, non hanno avuto vita facile, anche se i “poteri in essere” sembra che abbiano cercato di servirsene, mentre altri testimoni di incontri ravvicinati sono stati intimiditi e/o ridicolizzati. Oggi, il consigliere della città inglese di Winchester, Adrian Hicks, ha diffuso un video su internet e concesso interviste ai media, in cui non solo descrive il proprio presunto incontro con un’aliena bionda e molto “singolare”, ma denuncia la creazione, nel 1947, di un’organizzazione paragovernativa che si sarebbe ingrandita sino a diventare un governo satellite che controlla e gestisce tutto ciò che riguarda l’interferenza ET sul nostro pianeta. Il Majestic, che lui chiama anche “US Space Command” e che avrebbe ormai ben più di 12 membri. Il politico sostiene anche che se negli anni ’40 e ’50, quando ci si rese conto dell’origine extraterrestre degli UFO, fu saggia la decisione di preservare le masse dallo shock di una simile notizia, oggi è chiaro che le persone sarebbero pronte alla verità. Ma dopo così tanti anni di menzogne sugli UFO e su tutto ciò che concerne i fatti di politica e di attualità nazionale e internazionale, e non solo, un numero crescente di persone si è abituato a dubitare delle verità ufficiali. E sta cominciano a cercare le notizie e formarsi un’opinione a volte anche in contrasto con il condizionamento mass-mediatico quotidiano. Ne è un esempio l’ “Influenza A” e il suo ridicolo vaccino, che molte meno persone di quanto poteva essere prevedibile, sono disposte a farsi inoculare. Quindi il problema oggi non è il panico collettivo ma il potere dei pochi, che forse non sono pronti alla verità, di cui non si sono mai serviti. La verità che forse, molte più persone di quante si vorrebbe, se non venissero “sfiancate” da lavori massacranti per stipendi irrisori, torturate dal timore continuo di perdere il posto di lavoro, o di non arrivare a fine mese, o se non venissero infarcite di tv spazzatura, comincerebbero a formare e a chiedere una società più consapevole, che è proprio ciò che le autorità non vogliono. Secondo alcuni appartenenti alla comunità ufologica internazionale, stanno per verificarsi eventi decisivi che coinvolgono anche la realtà extraterrestre, secondo altri no. In entrambi i casi, comunque, il dubbio sembra essere il più consigliabile rifugio.

Lavinia Pallotta

Sommario

Pag.6-9: Reports dal Mondo, a cura della Redazione

Pag. 10-15 “Interesting Times”, di Lavinia Pallotta (box intervista ad Adrian Hicks di Dave Haith)

Un consigliere della cittadina inglese di Winchester dichiara di aver visto un’aliena bionda passeggiare per High Street e denuncia il cover-up del Majestic sulla realtà extraterrestre. Secondo altre fonti Barack Obama sarà il “presidente del disclosure”. Siamo di fronte a una svolta o si tratta dell’ennesimo bluff mediatico?

Pag. 16-21: “Al Fianco di Hynek”, di Paola Harris

Paola Harris intervista Ann Eller, l’assistente di J. Allen Hynek: un salto nel passato del padre dell’ufologia e il racconto di sorprendenti retroscena – mai divulgati – di cui Ann è stata testimone e protagonista

Pag. 22-25: “La Soluzione alle Interferenze Aliene, dalla psicanalisi alla fisica quantistica”, di Luciano Scognamiglio

Il 26 Settembre 2009, Corrado Malanga, il più importante studioso di abduction del nostro paese, ha tenuto una storica conferenza presso l’auditorium Santa Chiara, a Roma, seguita da un pubblico numerosissimo e organizzata da Olistage Accademia di Arti Sceniche. Durante l’intervento, il professore ha illustrato i metodi di ricerca sviluppati negli anni e i risultati raggiunti. Un suo collaboratore ne ha scritto un resoconto per X Times

Pag. 26-33: “Il Cosmonauta Leonov: visitati in un antico passato”, di Paul Stonehill e Philip Mantle

Le rivelazioni e le contraddizioni sugli UFO di un uomo che ha fatto la storia dell’esplorazione spaziale sovietica

Pag. 34-39: “9/11 La Grande Illusione”, di Umberto Visani

La versione ufficiale dei tragici eventi che sconvolsero il mondo l’11 Settembre 2001 fa acqua da tutte le parti, mentre l’analisi di filmati e di testimonianze scomode rafforza la credibilità di teorie alternative

Pag. 40-44: “Marte un Deserto Gelato?”, di Marco de Marco

È ufficiale, su Marte c’è acqua, e da un’attenta analisi delle immagini inviate dalle sonde Spirit e Opportunity, le sorprese non sembrano finite…

Pag. 46-50: “Il Regno di Saturno”, di Angelo Ciccarella

Secondo le ricerche dell’autore, il 21 Dicembre 2012 l’antico monte Megiddo sarà teatro di atterraggi di massa di navi stellari degli “antichi dèi”. Il mondo dell’oscurità e dell’inganno pianifica diversi scenari di dominio globale

Pag. 52.56: “L’Occhio di Quetzacoatl – prima parte”, di Lucio Terzariol

Un reperto archeologico di cui è entrato in possesso l’autore supporta la teoria secondo cui nell’antichità, esseri venuti dal cielo, e dotati di una cultura e una tecnologia superiore, solcavano i cieli della Terra a bordo di velivoli che le popolazioni locali riportarono nell’arte e nella mitologia

Pag. 58-62: “Come le Bestie”, di Gianluca Rampini

I casi che si conoscono di mutilazioni umane ad opera di entità sconosciute sono pochi ma ben documentati e testimoniano una realtà che forse non vorremmo sapere

Pag. 64.65: La Mente Cosmica di Wilhelm Reich” di Cristiano Turriziani

Ricercatore geniale e pionieristico fu autore di scoperte rivoluzionarie e “pericolose”. Dopo che venne incarcerato e forse assassinato, i suoi scritti furono messi sottochiave, ma alcuni studiosi stanno dimostrando la fondatezza delle sue teorie

Pag. 68-69: “Inviati da Voi”, a cura della Redazione

Pag. 72-77: Ciak si Rapisce”, di Pino Morelli

Il fenomeno dei rapimenti alieni è stato d’ispirazione per innumerevoli pellicole cinematografiche e televisive, più o meno rispettose della casistica reale. Si tratta di un “lento rilascio di informazioni” o di un abile debunking?

Pag. 78-81: X Media Times, a cura di Pino Morelli

Pag. 82: Comics WEIRD-files, di Gianpaolo Saccomano e Roberto Cavallo

 

cover fenix 13.jpg

 

SOMMARIO

06 – 12 – Fenix News
14 – 19 - 
La città dei Costruttori delle Piramidi di Giza di Nacho Ares
20 – 21 - 
Akasha -Libri di Conoscenza a cura di Mike Plato
22 – 28 - 
L’Altare Piramidale di Bomarzo di Osvaldo Carigi e Stefania Tavanti
30 – 39 - 
I Custodi del Tempo di Adriano Forgione
40 – 45 – Antiche Conoscenze - 
Il Graal e la Teoria dei Quanti di Vito Foschi
46 – 47 – Booxtore – Aggiornamento Catalogo a cura di Mike Plato
48 – 51 – Fenix Updates - 
Sulla Sindone il Sigillo di Bisanzio di Giovanni Aquilanti
49 – 50 – Il Vigilante  di Mike Plato
52 – 57 - 
Georgia Guidestones, un Codice per l’Apocalisse di Silvia Agabiti Rosei
58 – 60 – Viaggio in Thailandia, Cambogia e Laos
61         – Mostre a cura di Silvia Agabiti Rosei
62 – 67 - 
Ritorno a Oak Island di Steven Sora
68 – 69 – Capodanno in Egitto
70 – 77 - 
2012, Verso il Futuro Prossimo di Laura Fezia
78 – 84 - 
Delog e Chod – Asceti oltre la Morte di Antonio Bonifacio
86 – 90 - 
Symbolica – Samonios, le Origini di Halloween di Elena Percivaldi
92 – 93 – Scriba degli Dei a cura di Athon Veggi
94 – 95 – Il Vigilante  di Mike Plato
96        – Il Terzo Occhio – Science News
98        – Abbonamenti e Arretrati


I temi di questo numero

Nacho Ares racconta la scoperta e gli enigmi del cimitero e della città dei costruttori delle piramidi, nella Piana di Giza • Osvaldo Carigi e Stefania Tavanti, guidati da Giovanni Feo, indagano sull’altare piramidale di Bomarzo, monumento sacro attribuito agli Etruschi • Adriano Forgione intervista il ricercatore Leonardo Melis sull’identità di Mosè e su un segreto rituale chiamato “La Benedizione” • In Antiche Conoscenze Vito Foschi spiega come il Graal sia legato alla teoria dei quanti e come venga differentemente percepito dall’iniziato • Nella rubrica Fenix Updates Giovanni Aquilanti, riprendendo le ricerche della storica Barbara Frale, prosegue nel dibattito sulla connessione tra Templari e Sacra Sindone • Silvia Agabiti Rosei descrive il misterioso complesso monumentale delle Georgia Guidestones, moderne stele incise con messaggi apocalittici • È di  Steven Sora il racconto del misterioso tesoro di Oak Island e dei nuovi scavi in corso per il suo ritrovamento • Laura Fezia analizza il Terzo Segreto di Fatima e le sue connessioni con le profezie inerenti al 2012 e alla fine dei tempi • Antonio Bonifacioesamina riti buddhisti in cui iniziati altamente evoluti e compassionevoli scendono negli Inferi per redimere le anime dannate • La studiosa Elena Percivaldi nella rubrica Symbolica analizza le radici della festa celtica di Halloween e dei suoi legami con l’Italia • Athon Veggi parla del campo magnetico terrestre e delle sue variazioni, legate al grande cambiamento spirituale cui stiamo andando incontro • ne Il Vigilante Mike Plato parla dei predatori astrali, che si nutrono delle emozioni umane. 

 

 

5 pensieri su “IN USCITA X TIMES E FENIX N. 13 DI NOVEMBRE

Lascia un Commento