I SOTTOMARINI SOVIETICI E GLI “KVAKERI”

Nella email inviatami da Paul Stonehill riguardo al rilascio/non rilascio di file declassificati da parte della Marina russa, che ho recentemente pubblicato su questo blog, il ricercatore fa riferiento ad alcuni casi e fenomeni probabilmente poco conosciuti in Italia. Qualcuno mi ha giustamente chiesto maggiori informazioni. Avendo chiuso solo da qualche giorno il numero di XTimes di Ottobre (e avendoci … Continua a leggere