X TIMES N. 16 DAL 9 FEBBRAIO IN EDICOLA

 

Copertina xtimes 16.png

EDITORIALE

La strada giusta

La città e la contea di Denver, in Colorado, potrebbero essere presto chiamate al voto in un referendum per decidere se i cittadini siano o meno favorevoli all’istituzione di una Commissione Affari Extraterrestri, da finanziare interamente tramite donazioni private. Parlando con un collega d’oltreoceano, tempo fa, avevo espresso una certa perplessità sugli effettivi vantaggi di una simile Commissione, pur essendo convinta dell’utilità dell’iniziativa in sé, che sta obbligando, a livello pubblico e ufficiale, a prendere atto della questione ET e dell’interesse della gente nei suoi confronti. Interesse che risulta in costante in aumento. La mia perplessità era ed è dovuta alla scarsa fiducia che nutro nelle istituzioni, soprattutto se si tratta di tollerare organismi potenzialmente destabilizzanti per il potere. Avendo molti di noi ormai preso atto dell’esistenza di un cover-up in materia UFO/ET da parte dei “poteri in essere” – cover-up che continua nonostante gli illusori disclosure di UFO file da parte dei governi di molteplici nazioni -, un’eventuale Commissione Affari Extraterrestri potrebbe rappresentare un’arma a doppio taglio: se da un lato costituirebbe una pietra miliare della lotta per il riconoscimento della vita oltre la Terra e della possibilità di un contatto con altre civiltà, dall’altro potrebbe servire su un piatto d’argento l’occasione, ai governi, per lavarsi le mani sporche delle menzogne finora raccontate al pubblico sugli extraterrestri ed esercitare, con l’inconsapevole benestare degli elettori, un ulteriore controllo sulla gestione di questa scomoda realtà. Se mai tale Commissione verrà approvata e concretizzata, naturalmente. In questo numero presentiamo un servizio speciale sull’iniziativa, comunque coraggiosa, dell’attivista esopolitico Jeff Peckman (Alberto Forgione, in qualità di rappresentate di X Times, si trovava a Denver, l’estate scorsa, durante la raccolta firme), e riportiamo dettagliatamente le proposte di legge avanzate da Peckman, in modo che tutti possano avere i dati necessari per formarsi una propria opinione, che è da sempre l’obiettivo della nostra rivista. Il futuro della consapevolezza umana sulla vita e l’interazione con civiltà aliene è in divenire: vi è sempre maggiore interesse e curiosità a riguardo, e sempre maggiore facilità nel reperire informazioni. Studiando questa realtà, possiamo anche ricostruire la storia della nostra specie, che è stata, con tutta probabilità, influenzata dall’interferenza extraterrestre, tanto quanto lo è il nostro presente. Sempre in questo numero pubblichiamo, in esclusiva, la prima parte di un articolo – che si concluderò il prossimo mese – sull’antico passato del nostro pianeta e dell’intero sistema solare, in chiave “aliena”, in base alle conoscenze degli antichi misteri eleusini, che sembrano confermare, in modo stupefacente, più moderni studi su razze non terrestri e manipolazioni genetiche nell’antico passato. L’Esopolitica, se non vuole morire o diventare strumento involontario di chi ha tutto l’interesse di usare le istituzioni per continuare a ingannare la popolazione, assicurandosi il controllo della conoscenza, non dovrebbe ignorare lo studio delle nostre origini, e delle interferenze aliene nella storia. Recentemente, il New York Times ha intervistato il sumerologo Zecharia Sitchin. Il Corriere della Sera online ha pubblicato il TAV (test di auto valutazione) ideato da Corrado Malanga e i suoi collaboratori, che ha ricevuto un enorme riscontro da parte dei lettori. La strada è questa, andiamo avanti così. Lavinia Pallotta
SOMMARIO

Pagg. 6-9: Reports dal Mondo, a cura della Redazione 

Pagg. 10-15: “Denver al Voto sugli ET”, a cura della Reazione

Jeff Peckman, attivista del movimento esopolitico americano, ha promosso una raccolta firme nella città di Denver, Colorado, perchè venga promosso un referendun per la costituzione ufficiale di una Commissione Affari Extraterrestri che sta raccogliendo molti consensi. Se il referendum dovesse essere approvato, sarebbe la prima volta nella storia degli Stati uniti e del mondo, che la popolazione civile viene chiamata a votare in materia di vita extraterrestre. Alberto Forgione, in qualità di rappresentante di X Times, assieme alla nostra collaboratrice dagli USA, Paola Harris, erano presenti all’evento 

Pagg. 16-17: “Retroingegneria ad Aviano?”, di Stefano Saccavino 

Pagg. 18-23: “Avatar”, di Pino Morelli e Adriano Forgione

Un capolavoro cinematografico trascendentale analizzato nelle sue pieghe più profonde, dove gli alieni siamo noi, capaci di fare guerra ad un popolo divino. Una metafora a più livelli che è in grado di risvegliare nello spettatore il vero senso di appartenenza a un bene superiore 

Pagg. 24-26: “Spirali di Luce”, di Andrea della Ventura

Nel Dicembre 2009, gli abitanti di una località della Norvegia hanno assistito a un evento straordinario che resta senza una spiegazione esaustiva. Le spirali luminose nel cielo di Tromse potrebbero far parte di un progetto segreto in atto anche in altri luoghi del pianeta? 

Pagg. 28-34: “Quando gli Ufologi Scrivevano Tutto”, intervista a Jean-Luc Rivera, di Paola Harris

Pioniere dell’ufologia francese, a lungo residente negli Stati Uniti e buon amico di Jacques Vallee e Budd Hopkins, Jean-Luc Rivera è stato co-fondatore del Gruppo Francese di Studio sugli Umanoidi, dopo aver fatto parte del MUFON Humanoid Study Group di Ted Bloecher. Direttore della Gazette Fortéenne, una pubblicazione annuale sui fenomeno fortiani, è responsabile e consulente di diverse iniziative editoriali e manifestazioni su UFO, criptozoologia e fantascienza. Paola Harris lo ha incontrato e intervistato a Parigi per X Times 

Pagg. 36-40: “Recuperare i Ricordi degli Addotti – 2 parte”, di Luciano Scognamiglio

L’ipnosi è un prezioso strumento per recuperare i ricordi di eventi traumatici che il soggetto ha solo apparentemente dimenticato. In ambito ufologico, risulta essenziale per aiutare i rapiti. Continua la descrizione delle tecniche e delle metodologie impiegate in tale contesto

Pagg. 42-45: “La Vita su Marte”, di Marco De Marco

Le foto al microscopio riprese dalla sonda Phoenix sembrano lasciare pochi dubbi che il pianeta rosso ospiti, anche oggi, forme di vita microrganica di cui la comunità scientifica comincia a prendere atto

Pagg. 46-50: “Voci Aliene”, di Gianluca Rampini

Molteplici elementi indicano un profondo interesse da parte del grande scienziato di origine serba, Nikola Tesla, verso la questione extraterrestre 

Pagg. 52-54: “Non Ti Faremo del Male”, di Farah Yurdozu

Tre emblematici casi di contatto con entità aliene, in Turchia, che hanno cambiato per sempre la vita dei testimoni coinvolti

Pagg. 56-60: “Attacco al Pentagono”, di Umberto Visani

La versione ufficiale dei tragici eventi dell’11 Settembre 2001 sostiene che ad abbattersi contro il quartier generale della Difesa USA sia stato un Boeing 757, ma le prove indicano qualcos’altro… 

Pagg. 62-71: “La Grande Guerra Galattica”, di Guido Maria St. Mariani di Costa Sancti Severi

Antichi testi, accessibili solo in alcune scuole iniziatiche, riferiscono di una sconvolgente battaglia intergalattica e della remota colonizzazione del nostro pianeta, che ha dato origine ad Atlantide 

Pagg. 72-77: “Oltre lo Specchio di Alice”, di Angelo Ciccarella

«L’intera economia mondiale, i trasferimenti elettronici dei fondi, il rimpiazzo del denaro cartaceo e plastico (carte di credito) con il denaro elettronico, la capacità di consumo segnata tramite codici elettronici, con il “codice a barre”, che a sua volta verrà rimpiazzato con il tatuaggio al laser sono diretti a impiantare la società delle formiche, fine ultimo demiurgico, suo “alimento” ideale. Tale scenario è solo la punta dell’iceberg di quello che sta accadendo. La realtà sommersa è puro terrore. E pochi uomini liberi sono disposti a combatterla» 

Pagg. 78-81: X Media Times, a cura di Pino Morelli 

Pag. 82: WEIRD-files, di Gianpaolo Saccomano e Roberto Cavallo

 

X TIMES N. 16 DAL 9 FEBBRAIO IN EDICOLAultima modifica: 2010-02-07T17:35:00+01:00da xtimes
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “X TIMES N. 16 DAL 9 FEBBRAIO IN EDICOLA

  1. Salve,
    innanzitutto faccio i miei complimenti per l’ottimo contenuto della rivista.
    In particolare ho trovato interessante l’articolo a proposito della vita su Marte.
    Ho cercato nel presente blog le gif dei microrganismi senza però trovarle.
    Sarebbe così gentile da pubblicarle o da linkarmi la pagina corretta dove poterle vedere?
    Grazie

  2. carissima lavinia, sei una persona che ammiro moltissimo per quello che fai, leggo sempre la tua rivista ,e ti diro’vivere una vita in cui quello che pensi speri o sogni da parte mia su questi argomenti mi sono sempre sentito isolato dagli altri in cui confidavo i miei pensieri.con voi di xtimes ho ritrovato un punto di riferimento.vi aspetto con ansia a Zanè per il prossimo convegno di ultraterrestre.Grazie a tutti voi,arrivederci.

  3. Ciao Enrico,
    grazie a te. Gli argomenti di cui parliamo sono ancora di nicchia, ma è una nicchia che si sta allargando sempre di più, perché come vedi la gente è sempre più interessata a certe cose. Ti auguro le stesse belle cose che hai augurato a me. Un caro saluto, Lavinia

Lascia un commento