WHITLEY STRIEBER, OLTRE IL 2012

Cari amici, per chi come me è abituato a lamentare la scarsa o nulla attenzione dedicata dall’editoria italiana a un certo tipo di saggistica e narrativa, è fonte di grande soddisfazione segnalare che dal 24 Giugno sarà disponibile in versione super economica il romanzo “2012. L’apocalisse” di Whitley Strieber, che la comunità ufologica ben conosce. Avevo parlato di questo libro dopo la sua prima pubblicazione, per l’ottima casa editrice Newton&Compton. Chi fosse interessato, può trovare QUI il mio invito alla lettura

 

978-88-541-1889-8.jpg

Altra bella notizia, che spero mi verrà confermata, è la pubblicazione, sempre per la Newton&Compton, dell’ultimo libro di Strieber, “The Omega Point. Oltre il 2012”, il prossimo autunno, probabilmente Ottobre. Non essendo ancora disponibile la copertina della versione italiana,  inserisco per il momento quella americana, e la quarta di copertina che probabilmente apparirà nella versione italiana (dal sito)

 

Immagine 2.png

Nell’anno 2020 il mondo è al collasso. La catastrofe dell’anno fatale 2012 ha sconvolto il pianeta: giganteschi asteroidi hanno polverizzato intere nazioni in un solo istante, spezzato gli equilibri mondiali e ridotto milioni di persone alla miseria. In questo scenario di crisi globale, David Ford, psicologo in una prestigiosa clinica, si ritiene un uomo fortunato. Almeno finché non incontra una paziente speciale, Caroline. Questa donna misteriosa dice di conoscerlo da quando erano bambini, e di averlo amato da sempre di un amore puro e profondo. David non ricorda nulla del suo passato, ma poco alla volta gli incontri tra i due fanno riaffiorare i segreti sepolti nella sua memoria. Quando anche la CIA si mette sulle sue tracce, David non può più fuggire. Nel suo destino c’è una missione che non ha precedenti nella storia dell’umanità: come un vero e proprio Messia dovrà guidare un popolo stanco e disperato nel viaggio verso l’ultima prova, in cui l’umanità conoscerà la salvezza, o la dannazione. Fino ai confini del tempo, fino all’Omega Point.

 

 

WHITLEY STRIEBER, OLTRE IL 2012ultima modifica: 2010-06-15T23:41:00+02:00da xtimes
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “WHITLEY STRIEBER, OLTRE IL 2012

  1. Complimenti per il blog e per l’ottimo lavoro, non lo seguo da molto ma grazie alla struttura sono riuscito a leggere molti post a ritroso nel tempo.
    Mi permetto semplicemente di segnalare quello che ritengo un ottimo titolo: Margaret Atwood – “L’anno del diluvio” – Ponte alle grazie (purtroppo non in economica a €19.60).
    In questo romanzo l’autrice critica aspramente la capacità autodistruttiva del genere umano. Descrive la Creatura che si è sostituita al suo Creatore e, sottovalutando le conseguenze, manipola i geni per stravolgere la natura.
    Ho apprezzato moltissimo la capacità dell’autrice di scavare in profondità, con sarcasmo e ironia, l’animo umano.
    Il diluvio-Apocalisse, il Thriller futuristico li lascio a Voi se vorrete leggerlo.
    Personalmente non sono stato entusiasta di “2012. L’apocalisse” di Whitley Strieber.
    M’è sembrato una trasposizione hollywoodiana di David Icke con l’aggiunta dell’anno 2012 come sfondo. Per questo mi sono permesso di suggerire una valida alternativa.

    Cordialmente
    Ciacco

  2. Grazie Ciacco, ogni suggerimento è ben accetto.
    Penso che Strieber in Italia sia un autore molto sottovalutato, soprattutto se si tiene conto che buona parte di ciò che scrive, corrisponde a ricerche e testimonianze reali. Ma ovviamente quando si parla di opere di narrativa, il giudizio è soggettivo. Il titolo da te indicato mi ha incuriosita molto.. eh eh, al prossimo giro in libreria!
    Un saluto, Lavinia

  3. Bene bene, domani passo in libreria e compro L’Anno del Diluvio, che minaccia di essere un libro interessante. Sto preparando uno speciale libri per il numero di Agosto e penso di includere anche questo della Atwood. Grazie della segnalazione e del consiglio.
    Lavinia

Lascia un commento