DAL BLOG COSCIENZA ALIENA

Candidatura al prossimo Premio Oscar come Miglior Attore!

Di Federico Bellini


Questo breve articolo nasce per dare qualche spiegazione ai recenti video e pubblicazioni che mi riguardano e che grande clamore hanno suscitato tra di voi. Non smetterò mai di ripeterlo, dato che le persone non leggono e non ascoltano! Tutte le mie ricerche sono il frutto di un lavoro personale che sto portando avanti da molto tempo, che non costituisce una verità assoluta nel campo della ricerca ufologica e delle abductions. La maggior parte di quanto affermo è frutto di una esperienza personale (in quanto rapito dagli alieni), ma anche perché dopo liberato, ogni addotto (e ancor più in generale ogni animico), sviluppa delle capacità che lo mettono in grado di “vedere” altre realtà esistenti alla nostra. Se veramente l’Anima (di cui disponiamo e che per il problema alieno è uno dei temi fondamentali del loro operato sull’Uomo), non ha la percezione del tempo, ma vive ogni epoca e in ogni luogo nello stesso istante, è facile presupporre che sia capace di vedere realtà distanti nel medesimo momento. Dato che la nostra Mente, interpreta le visioni di Anima per archetipi (anche in base alle conoscenze e la cultura della persona), è possibile dar vita ad una ricerca dove attraverso le varie conoscenze umane, sia possibile creare un quadro, se non completo, almeno esauriente di determinate realtà. Io sono un ricercatore indipendente, non faccio parte di alcun gruppo (o peggio ancora “setta” come qualcuno stupidamente cerca di mettere in giro tale diceria), non mi atteggio a guru e tanto meno sono sotto le dipendenze di un “santone”. Anche se sono stato aiutato dal prof. Malanga non significa che sia un suo collaboratore, entrambi portiamo avanti ricerche sul problema alieno in modo indipendente l’uno dall’altro, in ambiti diversi e che magari, qualche volta, possono trovare degli spunti o incontri comuni di ricerca dagli esiti interessanti. Tale modo di agire, può portarci anche su diverse visioni dei temi trattati, spingendoci anche su strade differenti, ben più lontane o addirittura in completa antitesi. Io non pratico le ipnosi e non mi interessa farle, né ora e né in futuro, ma sono sempre stato disponibile, e lo sarò sempre, a dare una mano a tutti coloro che mi chiederanno aiuto in modo sincero. Questa disponibilità nasce per venire incontro a quanti stanno vivendo una esperienza simile alla mia, che si riconoscono in ciò che affermo o racconto. Perché il mio percorso, la mia vicenda personale, è stata del tutto unica e la conoscenza del prof. Malanga e delle sue ricerche, è stato l’ultimo stadio di un calvario durato anni, fatto di sofferenze, strane malattie, cure ed esami medici senza risposte o esiti soddisfacenti. Perché chi non è addotto, non capirà mai cosa si prova, cosa si vive ogni giorno della propria vita. Chi non è addotto, solamente per umiltà nei confronti di un problema o di una persona che non si conosce, dovrebbe prima tacere ed ascoltare e solamente dopo criticare, anche aspramente, ciò a cui non si crede ma senza dover necessariamente denigrare o nel peggiore dei casi, offendere. Da quando i video e le mie ricerche sono state pubblicate, mi sarei aspettato uno scambio più interessante, discussioni su piani filosofico-scientifici, invece mi sono ritrovato a leggere commenti tra i più assurdi e un infinita carrellata di offese. Credo che la stupidità umana cominci quando nell’ignoranza di saper giudicare ciò che non si conosce, si comincia ad offendere senza cognizione di causa. Mi è stato dato del: pazzo, pazzo visionario, pazzo scatenato, folle, capa pelata, testone, testa di cazzo, drogato, anoressico, scheletrico, alieno scheletrico, imbecille, cretino, scemo, deficiente e molti altri che non ricordo e che sarebbe troppo lungo da elencare. Un’altra accusa che mi è stata rivolta è stata quella di “pessimo attore”, riguardo ai video della mia ipnosi con il prof. Malanga. E’ singolare che altri mi abbiano persino candidato al “Premio Oscar”, invece, per l’ottima performance interpretativa… ora è evidente che c’è una notevole differenza tra l’essere un bravo attore, da uno pessimo, e che il giudizio delle persone è spesso alquanto discutibile! Proprio per questo ho deciso di creare un “trailer” della mia ipnosi in versione “horror”. Come ho esorcizzato i miei demoni/alieni, con questo video ho intenzione anche di esorcizzare allo stesso modo, anche tutti i cretini che vagano per il mondo senza un perché alla loro inutile esistenza. Mi avete detto che sembra un film? Bene, allora mi candido per il prossimo premio Oscar come migliore attore. Ricordatevi che sono Toscano, più precisamente un pisano e… con i pisani non si scherza. Buona visione!

PS Presto saranno pubblicati nuovi ebook con le mie più recenti ricerche e altri video di interviste… quindi mettetevi l’animo (appunto) in pace 😉

DAL BLOG COSCIENZA ALIENAultima modifica: 2010-08-17T13:57:00+02:00da xtimes
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “DAL BLOG COSCIENZA ALIENA

Lascia un commento